bio

Giovanni Lombardigiovanni-lombardi_portrait nutre un’autentica e profonda passione per il proprio lavoro. È appassionato di viaggi e fotografia. Non segue le mode e le tendenze passeggere, ma è attratto solo dall’armonia delle cose, dalla manifestazione della struttura dell’essere, da tutto quanto sia proporzione, integrità, e luminosità. La filosofia architettonica di Giovanni Lombardi deriva direttamente dal suo stile di vita, mentre la sua visione estetica, permeata dal suo disegno, è una fusione di classico e moderno, che si rinvigorisce di tocchi vintage e gesti contemporanei. Il suo approccio progettuale è capace di donare agli ambienti un’armonica combinazione di funzionalità, estetica e stile. Attingendo ispirazioni dai viaggi, dal cinema, dall arte, dalla moda, dalla musica, dalla natura, Giovanni Lombardi realizza residenze private, negozi, uffici, condomini pluripiano e resort. I suoi lavori sono pubblicati sulle più prestigiose riviste di settore. Giovanni Lombardi intraprende la sua carriera di architetto, dopo aver conseguito la laurea presso l’Università degli Studi di Firenze. Per completare la sua formazione fa esperienza presso studi di architettura in Italia e all’estero, e viaggia in Europa, in Asia, nel Nord e Sud America, “sentendo”, studiando e fotografando le architetture dei grandi maestri del passato e contemporanei. Per circa un decennio collabora con lo studio di Michele Bonan, sia disegnando ville e appartamenti per i più noti personaggi dell’imprenditoria e della moda, che hotel e ristoranti, come, ad esempio, quelli del gruppo Ferragamo.Nel 2005 apre il suo studio Giovanni Lombardi Architetto e interior design a Firenze.

Credendo fermamente nell’idea che la continuità tra progettazione architettonica e interior design sia una componente strategica per lo sviluppo di progetti di qualità, il suo lavoro si concentra sulla ricerca di un nuovo linguaggio capace di interpretare le nuove esigenze delle persone e del viaggiatore, valorizzando il passato, ma, al contempo, rivolgendo sempre lo sguardo al futuro.
Dal 2010 collabora con la rivista di settore “dc DentroCasa”, ove è titolare della rubrica “Progettare gli Interni”.

Vive e lavora a Firenze.

content protection plugin by http://jaspreetchahal.org